DIREZIONE
SCIENTIFICA
RICERCA
BIOMEDICA

COMITATO
DI
ETICA
FORMAZIONEBIBLIOTECA
CENTRO DI
BIOETICA E
GOVERNANCE

NUCLEO
CONSENSO
INFORMATO
PROPOSTE
CULTURALI

AGENDA

PROGETTI
IN CORSO

PRATICHE
FORMATIVE

PARTECIPA
STORIE

EVENTI
  

Centro di Bioetica Clinica e
Governance della Salute Ca' Granda

Tutta la pratica clinica, la medicina, può vedersi come una palestra di etica dove quotidianamente si affrontano problematiche complesse e si compiono scelte in cui gli operatori, i pazienti, i cittadini e le istituzioni sono insieme e diversamente in gioco.

La nostra Direzione Scientifica cerca di interpretare una nuova cultura partecipativa per la salute attraverso il Centro 'Ca’ Granda di Bioetica Clinica e Governance della Salute', istituito nel gennaio del 2008  e promotore di concreti eventi, aperti al pubblico dibattito, e progetti tuttora in corso.

La Fondazione scommette dunque su un centro di ricerca e servizio che sia innovativo, confrontandosi con le problematicità etiche in continua evoluzione delle pratiche di cura e di ricerca in cui la Fondazione eccelle e operando in stretta sinergia tra operatori, pazienti, associazioni ed istituzione. Tra le tante questioni aperte: l’elaborazione di indicatori di valutazione e orientamento della pratica clinica incentrati sulla relazione di cura; l’attenzione per la specificità della relazione clinica con i soggetti vulnerabili; lo sviluppo di modelli di deliberazione per l’innovazione delle pratiche di cura; il biobanking; la rivisitazione dell’organizzazione e dei processi attraverso il coinvolgimento di operatori e pazienti-destinatari; la mediazione clinica-interculturale; l’interazione con i pazienti esperti; la formazione etica sul campo..

In un momento di grande trasformazione della cura della salute, il profondo cambiamento che attraversa la nostra struttura ci rende emblematici per una ricerca e una sperimentazione aperte all’individuazione e all’implementazione di buone pratiche partecipative, in vista della costruzione di 'reti di salute', di un’innovazione dei modelli comunicativi e organizzativi, di una crescita culturale collettiva. Attraverso le attività del Centro 'Ca' Granda', la Fondazione intende così consolidare il suo ruolo civico. L’incontro e il dibattito tra cittadini, professionisti ed esperti, il confronto con la città, altre università ed istituti di ricerca, diventano in questo scenario una risorsa, un’opportunità incomparabile.

Banco di prova emblematico di una buona pratica di cura centrata sul paziente e sulla scommessa di una relazione informata si è rivelato certamente il progetto sperimentale 'Il consenso in corsia'. Con un approccio partecipativo, si sta costruendo una politica ospedaliera di buona pratica del consenso informato alle cure inteso come un indicatore di qualità della cura e dell’assistenza.


The Ca' Granda Center for Clinical Bioethics and Health Governance is a research center born in 2008 from the Scientific Direction of Fondazione IRCCS Ospedale Maggiore Policlinico Mangiagalli e Regina Elena, a major public research hospital in Milan.
The Center promotes events, studies and projects to face the plurality of ethical issues which arises from the clinical and research activity of the hospital.
A focus on deliberative methods and participatory approaches characterizes the Center activity, as the involvement of all the actors at stake is seen an essential mean of innovation, education and good practice implementation.

torna a inizio pagina

 

STORIA, SCOPI, PRIORITÀ
DOCUMENTI
BIBLIOGRAFIA
PERSONE E
CONTATTI
LINK UTILI